Il PD Napoli sulle occupazioni pubbliche

Le recenti proposte dell’amministrazione comunale di Napoli sull’acquisizione e il reimpiego delle proprietà inutilizzate e la gestione dei beni comuni rischiano di favorire ulteriormente comportamenti che violano la legalità – hanno dichiarato il segretario Venanzio Carpentieri del PD Napoli e la responsabile Legalità Malaica Cisternino. È di queste ore la notizia che in via Salvator Rosa campeggiano manifesti che recitano “la casa si prende, l’affitto non si paga”, mentre gli abusivi che occupano i locali della ex scuola media Schipa hanno addirittura aperto uno sportello di consulenza per le occupazioni abusive con tanto di orario settimanale. Il PD napoletano ritiene che mai come in questo momento ci sia bisogno di un richiamo forte al rispetto della legalità e che la valorizzazione delle case del popolo, delle esperienze di autogestione dal basso e della partecipazione dei cittadini rischi di diventare per alcuni l’alibi per coprire pratiche che di democratico e di legale hanno ben poco.

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.