Venanzio Carpentieri

Segretario Provinciale

Venanzio Carpentieri è nato a Napoli nel 1976, è sposato con Maria ed ha due figli. Esercita la professione di avvocato e si occupa in modo particolare di diritto amministrativo e degli enti locali. Ha frequentato master e corsi di perfezionamento sui temi dello sviluppo locale, dei fondi comunitari, dell’urbanistica e dell’ambiente. Svolge, per enti pubblici e privati, attività di consulenza giuridica e di patrocinio legale. Di formazione cattolica, comincia a farsi strada nella politica nel 1994, dopo la maturità classica, entrando a far parte del movimento giovanile del Partito Popolare Italiano. Nel 1999 è eletto per la prima volta consigliere comunale a Melito di Napoli nel PPI. Nel 2003 viene riconfermato, assumendo il ruolo di capogruppo della “Margherita”. Nel 2008 è candidato a Sindaco con una coalizione civica, conseguendo un ampio consenso elettorale. Il 15 e 16 maggio 2011, candidato a capo di una coalizione composta da Partito Democratico, Italia dei Valori, Unione di Centro e Lista Civica “Per Melito” è eletto Sindaco con 10.139 voti, pari al 51,86%. Il 4 febbraio 2013 la sua amministrazione conclude anzitempo il mandato ma dopo il successo sulla coalizione di centrodestra al turno di ballottagio, il 13 giugno dello stesso anno, Venanzio Carpentieri torna ufficialmente a rappresentare la comunità melitese indossando nuovamente la fascia tricolore. Il 5 novembre 2013 viene ufficialmente nominato nuovo segretario del Pd Napoli dopo avere ottenuto il 66,84% delle preferenze che gli hanno consentito di conseguire l’importante vittoria.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.