Paolo Mancuso

Paolo Mancuso, 72 anni, magistrato in pensione. Iscritto al PCI dalla 1968 al 1973, entra in Magistratura nel 1974. Fino al 1980 è pretore e giudice di tribunale, penale e del lavoro, a Milano e Pavia, poi pretore a Napoli-Barra. Dal 1983 è giudice istruttore a Napoli, poi dal 1993 al 1997 è coordinatore della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura di Napoli fino al 2001, quando viene chiamato dal Governo come vicecapo del Dipartimento Amministrazione Penitenziaria. Da quella data al 2008 è Procuratore aggiunto a Napoli poi, fino al 2017 è a capo della Procura della Repubblica di Nola. In pensione dal settembre 2017, nel dicembre 2020 è stato eletto per acclamazione Presidente del PD di Napoli.